Di cosa mi occupo

CONSULENZE INDIVIDUALI E DI COPPIA

Le persone che si rivolgono a me, solitamente, cercano un professionista della salute che possa aiutarli/e a far luce su alcune difficoltà relative ad un momento particolare che stanno vivendo.
A volte si tratta di problemi riguardanti la coppia, a volte è un malessere personale a cui non si riesce a dare un nome, altre volte è una difficoltà legata al diventare genitore.


In ognuno di questi casi, e per qualsiasi altra evenienza, offro la mia esperienza e le mie conoscenze per uscire dal periodo buio e tornare a guardare alla vita con maggiore serenità. La sensazione che porta a rivolgersi ad uno psicologo è spesso legata all’impotenza, alla tristezza e alla paura di non riuscire ad affrontare qualcosa.

Le difficoltà da superare

Spesso non è facile compiere questo primo passo, perché pensare di parlare con uno psicologo a volte fa davvero molta paura. E ci si sente soli ad affrontare tutto quanto. Magari la difficoltà che ci muove non è così grande, ma la consapevolezza di essere in un momento critico può essere difficile da accettare e da gestire, spesso è più facile far finta di nulla e pensare che “passerà”.
Ma se si fa quel piccolo passo, spesso, ci si guarda indietro e si pensa “Meno male che ho chiesto aiuto”, perché alla fine avere uno spazio solo per sé, dove riflettere e trovare la propria strada con il supporto e l’aiuto di un professionista, non è poi così male.

Raggiungere gli obiettivi

Quando si conclude un percorso fruttuoso, ci si rende conto di avere più risorse di quelle che si pensava, e di avere uno sguardo sul futuro non più pieno di angoscia ma speranzoso e curioso, ed è questo è l’obiettivo che mi prefiggo quando incontro una persona che richiede la mia consulenza.

Chi si rivolge a me

Mi occupo quindi sia di singoli individui, relativamente a qualsiasi problematica, che di coppie, per un percorso che potrà prevedere incontri di coppia o separati, o con entrambe le modalità.

Per quanto riguarda il periodo perinatale, mi occupo di:

  • difficoltà di concepimento/infertilità
  • sostegno in percorsi di procreazione assistita
  • sostegno emotivo alle gravidanze fisiologiche e a rischio
  • sostegno per parti pretermine
  • depressione post partum
  • interruzione di gravidanza
  • lutto perinatale
  • supporto emotivo in allattamento e nel post parto
  • svezzamento, sonno e vita col bambino nei primi anni di vita
  • sostegno alla genitorialità

TELEFONATA GRATUITA POST PARTO

Un’iniziativa a cui tengo molto è la telefonata gratuita post parto, che prevede la possibilità di fare una chiacchierata telefonica nei giorni successivi al parto, per parlare di come è andata la nascita, di come sono state rispettate o disattese le proprie aspettative, di come ci si sente in questo primo importantissimo periodo di vita da mamma, di come procede l’allattamento… Ovviamente anche se questo avviene prematuramente. La chiacchierata potrà essere effettuata telefonicamente o tramite skype, su prenotazione. È un’iniziativa gratuita, che spero possa rappresentare un piccolo aiuto ad intraprendere nel migliore dei modi il percorso del diventare mamma.

A questo proposito, se vi state chiedendo cosa sia esattamente la psicologia perinatale, QUI trovate un approfondimento.

GRUPPI DI SOSTEGNO

In caso di richiesta/disponibilità di almeno 4 persone, è possibile organizzare gruppi di sostegno dedicati ad una specifica categoria (4 mamme, 4 papà, 4 donne in gravidanza, 4 divorziati, …).
Avere uno spazio e un tempo a disposizione, protetti e guidati, per parlare insieme ad altre persone nella stessa nostra situazione, può essere un modo più “soft” per ottenere sostegno e sentirsi supportati, per condividere pensieri e riflessioni e trovare così una nuova forza per affrontare un certo periodo della vita o una certa problematica.

PROFESSIONE MAMMA

  • Sei in attesa del primo bebè?
  • Sai cosa significa diventare mamma o papà?
  • Vuoi prepararti per vivere al meglio questa fantastica avventura?

Su richiesta/disponibilità di almeno 4 coppie interessate, propongo “Professione mamma”, che non è un corso di accompagnamento alla nascita, ma quasi. Potremmo definirlo un corso di accompagnamento alla genitorialità, alla vita col bambino, e alla vita familiare. Anche per i papà, ovviamente!

Ecco gli argomenti degli incontri:

  1. nascita e primi tempi in tre
  2. allattamento al seno o allattamento artificiale?
  3. cura del bebè e sonno della famiglia
  4. aspettative, realtà e nuovi equilibri

INCONTRI TEMATICI SU PERINATALITÀ

Nuove preoccupazioni…

Spesso, quando si entra nel mondo della maternità e della paternità, si affrontano momenti e argomenti a cui non si aveva mai pensato prima. Ad esempio, ripensare alla propria esperienza di gravidanza, parto e allattamento; come gestire la nanna del bambino; come comportarsi di fronte ai primi capricci; come prepararsi all’inserimento al nido o alla scuola materna. E molti altri interrogativi.

… e nuove risorse

Gli incontri tematici che propongo, di volta in volta, aiutano i genitori, i nonni e chiunque altro sia interessato, ad orientarsi meglio quando si trova ad affrontare questi momenti che spesso richiedono una riflessione più approfondita.
Parlandone insieme e ascoltando le esperienze di chi ci è già passato, cerchiamo di comprendere meglio sia il significato di ciò che stiamo vivendo, sia quali siano le strategie migliori per affrontare queste “sfide”.